Book Now
... and more. Keep typing to refine search.
x Camere 1
  • Adult
  • Bambino
Camere Chiudere x

Italiano
IT

A cura di Radisson Collection

Momenti, eventi, idee… luoghi, sensazioni, dettagli… Radisson Collection è il frutto di una profonda passione per la cultura creativa che abbonda in tutte le nostre strutture.  

Attraverso una serie di nuove ed esclusive partnership, vogliamo far vivere questa cultura creativa, collaborando con artisti e designer locali, galleristi e organizzatori di festival, nonché innumerevoli organizzazioni creative, per celebrare il carattere distintivo della cultura locale. 

La prima di queste collaborazioni è quella con il G&V Royal Mile Hotel di Edimburgo, le cui suite sono state riprogettate.  Si tratta di un hotel caratterizzato da un colore e uno stile straordinari, impreziosito dal tocco di alcuni dei designer di interni, degli artisti visivi e degli stilisti più rinomati della Scozia.
La prima opera è la suite Timorous Beasties, creata dalla coppia di designer con sede a Glasgow che porta lo stesso nome. Questo tripudio di colori è caratterizzato da tutti i tratti caratteristici del loro utilizzo unico, irriverente e ipnotico della forma.  

Caratterizzata da un’atmosfera serena e, allo stesso tempo, vivace, la suite Rooftop Rest è stata ideata dall’artista di Edimburgo Christine Clark.  In questo spazio affascinante, situato in una delle ali originali dell’hotel risalenti al XVI secolo, mobili realizzati su misura si fondono con oggetti di antiquariato restaurati.

Abbiamo invitato anche la sorella di Christine, Judy R. Clark, affinché lasciasse il suo segno nelle suite Nomad e Regal Studio di G&V.  Stilista professionale, Judy ha creato spazi impreziositi da tessuti lussuosi e dettagli raffinati, celebrando l’unione di stili estetici diversi, da quello bizantino a quello persiano.  

La suite Jim Hamilton è caratterizzata da uno stile più essenziale, impreziosito da una vista spettacolare sul ponte Giorgio IV.  Grigi discreti e tonalità biancastre creano lo sfondo sul quale spiccano le iconiche opere di design di Jaime Hayon, Arne Jacobsen e George Nelson.  La suite vanta una lussuosa poltrona reclinabile circolare e un proiettore per film. 
Infine, vi invitiamo a scoprire la ricca e seducente palette di colori della suite Garden Paradise, una “camera per le feste” nella quale gli psichedelici motivi floreali di Hatti Pattisson danzano sui mobili e sui cuscini con stampa personalizzata.

Per saperne di più, ricordatevi di leggere il nostro blog sul Radisson Collection Royal Mile Hotel, qui.  Nei prossimi mesi, presenteremo altre anteprime e idee delle nostre esclusive collaborazioni, che potrete scoprire sulla nostra homepage.
 
To Top

We use cookies to improve your website experience: Cookie Policy. By continuing, you consent to our use of cookies.

Accept