Ricerca
x Camere 1
  • Adult
  • Bambino
Camere Chiudere x

IT
Italiano

Alla Scoperta di Roma

Scoprite i monumenti e le chiese di Roma

Monumenti e strade: i migliori luoghi da visitare a Roma.

Non è difficile credere che Roma non sia stata costruita in un giorno: in effetti, neanche un centinaio di giorni basterebbero per rendere la sua eleganza. La città considerata la "Caput Mund”, la capitale del mondo nell’antichità, ospita monumenti imponenti lungo le sue caratteristiche strade. La Città Eterna ti fa sentire come se stessi visitando un museo a cielo aperto, e ad ogni visita riuscirà sempre a stupirti.

Sarebbe impossibile elencare tutti i luoghi iconici di Roma da visitare, quindi ecco una piccola lista dei nostri must-see: il Colosseo, il Pantheon, la Basilica di San Pietro e Piazza Navona.

Il Colosseo: il simbolo di Roma

"Roma esisterà fintanto che il Colosseo sarà in piedi" recita una profezia dell'VIII secolo di Beda il Venerabile. Il Colosseo è considerato il simbolo della Capitale in tutto il mondo e ed è uno dei luoghi più straordinari da vedere a Roma. Costruito da Vespasiano e inaugurato da Tito nell'anno 80, si ritiene che l'anfiteatro Flavio sia abbastanza grande da ospitare fino a 50.000 persone. Attivo per 500 anni, ospitava emozionanti manifestazioni che coinvolgevano i gladiatori in combattimenti contro animali selvatici e in occasioni speciali, l'arena veniva riempita di acqua per svolgere avvincenti battaglie navali.


Il Pantheon: un tempio di 2000 anni a Roma

Ti stai chiedendo dove si trova l'antica Roma? Il Pantheon è il cuore pulsante della Roma antica e, prendendo in prestito alcune parole da Michelangelo, "sembra più un'opera di angeli, non di umani". Il Pantheon è il tempio romano più antico e meglio conservato della città, commissionato dallo statista Agrippa e completato da Adriano.
Ancora in condizioni eccezionali, questo è un luogo molto suggestivo e ogni volta che ci si aggira anche solo nel portico di colonne di granito è un’emozione unica. Di fronte al Pantheon si trova Piazza della Rotonda, una piazza molto vivace dove puoi trovare molti bar e caffè per sorseggiare un drink mentre ti godi in uno scorcio unico su uno degli edifici più antichi di Roma.


Basilica di San Pietro

Costruita nell'arco di 120 anni sulla tomba del primo Papa della storia, la Basilica di San Pietro è un pezzo architettonico unico e la basilica più famosa di Roma. Non ci sono parole per descrivere la meraviglia che si prova ad attraversare le sue navate, salire per i 551 gradini fino alla cima della cupola e ammirare il panorama sulla tutta la città di Roma. All’interno della Basilica, potrai immergerti in un tripudio di capolavori d’arte con la Pietà e la Cupola di Michelangelo insieme al baldacchino del Bernini che ancora oggi sovrasta l’altare in cui si svolgono le celebrazioni più solenni. Un luogo assolutamente da visitare.

Piazza Navona: tutte le strade portano qui

Piazza Navona è la piazza più visitata di Roma. Simbolo dell’espressione del barocco romano, sarete sorpresi da tre splendide fontane: la Fontana del Moro, la Fontana di Nettuno e la più impeccabile delle tre, la Fontana dei Quattro Fiumi del Bernini. Proprio come il Colosseo, storicamente, la piazza era inondata durante l'estate per ospitare battaglie navali. Al giorno d'oggi, è pieno di artisti di strada, pittori, intrattenitori, turisti e i romani che la popolano ad ogni ora del giorno. Quindi, per evitare la folla, assicurati di arrivare presto.

 
To Top

We use cookies to improve your website experience: Cookie Policy. By continuing, you consent to our use of cookies.

Accept