Ricerca
x Camere 1
  • Adult
  • Bambino
Camere Chiudere x

IT
Italiano

Scopri tutte la piazze e i parchi di Roma

I parchi di Roma: una passeggiata tra verde e cultura

La bellezza di passeggiare tra le strade di Roma.

L'arte sembra davvero nascondersi in ogni luogo, in ogni angolo e in ogni dettaglio della città: dalle piazze più famose fino ai suoi più stretti vicoli. Se stai programmando un viaggio a Roma, tieni a mente che girovagare a piedi è il modo migliore per scoprire la magia della città: preparati ad andare alla scoperta del maggior numero possibile di punti panoramici e scorci mozzafiato. Ecco una lista dei luoghi più suggestivi da vedere a Roma.


Piazza San Pietro

Una delle piazze più frequentate al mondo, Piazza San Pietro, è senza dubbio uno dei luoghi più autentici di Roma. Progettato da Gian Lorenzo Bernini tra il 1656 e il 1667 intorno ad un antico obelisco egizio, è una delle opere architettoniche più incredibili di sempre. Camminando nel centro della piazza, proprio di fronte alla Basilica di San Pietro, ti sentirai abbracciato dai suoi due ordini di colonnati: non c'è da meravigliarsi che siano chiamati "le braccia materne della Madre Chiesa". Il modo migliore e più suggestivo per raggiungere la piazza è Via della Conciliazione che parte da Castel Sant'Angelo, un altro dei luoghi più rappresentativi di Roma.

Il Foro Romano

Parlando di piazze romane, non ti va di tornare indietro nel tempo? Passeggiando tra il Colle Capitolino e il Colosseo, ti troverai in una delle piazze più antiche e famose: il Foro Romano, il vecchio luogo di incontro per i cittadini dell'Impero.

Camminare in questo sito archeologico ti fa sentire come se stessi viaggiando nel tempo. Con oltre 1000 anni di attività continua, il Foro è stato il vero centro della vita romana. Non sarà difficile per te fantasticare su oratori che fanno discorsi pubblici, criminali che affrontano prove, mercanti che parlano di affari commerciali, preti in toghe che entrano nei templi - è un palpitante luogo di storia e una tappa obbligata a Roma.

Piazza Navona e Piazza di Spagna

Piazza Navona è la piazza più visitata di Roma ed è piena di artisti di strada, pittori, intrattenitori, turisti e romani. Ci sono tre bellissime fontane, simboli del barocco romano: la Fontana del Moro, la Fontana di Nettuno e la più imponente delle tre, la Fontana dei Quattro Fiumi del Bernini.

E se vuoi un po' più di barocco, Piazza di Spagna è la tua destinazione ideale. Non dimenticherai mai di aver salito i famosi gradini di Trinità dei Monti: è un posto ottimo per scattare una foto dall’alto, una volta che sei in cima a Trinità dei Monti, guarda giù la Fontana della Barcaccia, ideata da Pietro Bernini e completata nel 1629 con l'aiuto di suo fratello.


Gianicolo, Monte Mario e Villa Borghese

Roma è stata costruita su sette colli, ma il Gianicolo può facilmente essere definito l'ottavo. È una passeggiata di 20 minuti, ma ne vale la pena. Pochissimi turisti e le migliori viste panoramiche della Città Eterna.

Situato a nord-ovest della Città Eterna, Monte Mario è la collina più alta di Roma. La riserva naturale di Monte Mario è senza dubbio uno dei migliori parchi di Roma con un gran numero di sentieri che puoi percorrere a piedi. È il posto perfetto per tenersi lontano dalle piste turistiche ed essere circondato da un rilassante e rigloglioso ambiente naturale.

Se sei un amante dell'arte del XVI e XVII secolo, assicurati di avere un po’'di tempo per visitare la Galleria Borghese: ma dopo aver visitato la galleria, fai una passeggiata nel parco di Villa Borghese, la risposta italiana a tutti i grandi parchi del mondo.

 
To Top

We use cookies to improve your website experience: Cookie Policy. By continuing, you consent to our use of cookies.

Accept